Progetto sostenuto dal Fondo Europeo di Sviluppo Regionale e da Interreg V-A Italia-Austria 2014-2020.

 

Kalkstein - St. Jakob im D.

06

Tappa 06

Kalkstein - St. Jakob im D.

La bellezza dell’essere soli e un tutt’uno

Kalkstein - Unterstalleralm - Villgrater Törl - Mariahilf - St. Jakob im D.

dati di riferimento della tappa

distanza 20,40 km
ø tempo di cammino 8,0 h
Hm ascendere 1.468 m
Hm discendere 1.774 m
il punto ultimo 2.502 m
difficoltà difficile
condizione (5)
technica (3)
paesaggio (6)

discrizione tappa

Partiamo dalla Chiesa di Maria Schnee, attraversiamo il paesino di Kalkstein e quindi dopo esserci portati a nord-ovest alla fine del paese prendiamo il sentiero Peststeig (n. 6a) per la segheria “Wegelate Säge”. Il sentiero scende verso valle, in parte attraverso prati, senza segnaletica, fino a incrociare la strada asfaltata. Dopo una breve sosta presso la “Wegelate Säge”, seguiamo brevemente il tracciato della strada e quindi imbocchiamo a sinistra il sentiero n. 2 per Malga Unterstaller. Già dopo 100 metri raggiungiamo il bel lago Sinkersee, meraviglia della natura, che costeggiamo lungo il percorso recintato. Infine proseguiamo sul lato in ombra del sentiero n. 2 per Malga Unterstaller che ci invita a fare una sosta.

Una volta recuperate le forze, attacchiamo la salita sul sentiero n. 15, 328 per la cima Pfannspitze. Sotto la vetta superiamo il Villgrater Törl (2.510 metri) e facciamo una breve sosta immersi in un imponente scenario alpino.

Proseguendo sul sentiero n. 328 scendiamo fino a Malga Hintere Stalle, quindi prendiamo la strada forestale che conduce a Malga Alpe Stalle. A questo punto procediamo parallelamente al torrente Stallebach con la sua imponente cascata. Il sentiero quindi si abbassa verso la Valle Defereggental, dove, una volta nel fondovalle, entriamo nella piccola località di Rinderschinken. Addentrandoci nella valle raggiungiamo poi, con una breve deviazione, il Santuario di Maria Hilf. Da qui, con poco sforzo, lungo sentieri pianeggianti (n. 74, 706 e il suggestivo sentiero dell’acqua) giungiamo infine alla nostra meta di oggi, la Chiesa Proseguendo sul sentiero n. 328 scendiamo fino a Malga Hintere Stalle, quindi prendiamo la strada forestale che conduce a Malga Alpe Stalle. A questo punto procediamo parallelamente al torrente Stallebach con la sua imponente cascata. Il sentiero quindi si abbassa verso la Valle Defereggental, dove, una volta nel fondovalle, entriamo nella piccola località di Rinderschinken. Addentrandoci nella valle raggiungiamo poi, con una breve deviazione, il Santuario di Maria Hilf. Da qui, con poco sforzo, lungo sentieri pianeggianti (n. 74, 706 e il suggestivo sentiero dell’acqua) giungiamo infine alla nostra meta di oggi, la Chiesa Parrocchiale di St. Jakob.

Lungo il percorso

Segheria “Wegelate Säge”

Questa segheria veneziana ancora azionata ad acqua è unica nel suo genere. Grazie all’iniziativa dell’associazione Villgrater Heimatpflegeverein è stato possibile conservare e ristrutturare questo monumento industriale. Direttamente accanto alla segheria si trova un impianto di follatura del loden ancora intatto.

Lago Sinkersee

Questa meraviglia naturale che gli abitanti di Villgrater chiamano “‘s Sinkerseabl” è un biotopo umido situato nel cuore di una zona destinata a pascolo alpino, protetta dalle tradizionali recinzioni in legno. Ulteriori informazioni sono disponibili sugli appositi cartelli.

Villaggi alpini

La Villgratental è una valle caratterizzata da un grande numero di malghe e piccoli villaggi alpini. Il nostro percorso passa da Malga Unterstaller, il più grande gruppo di malghe della valle dopo Malga Oberstaller.

Cappella di Mariahilf a Maria Hilf/St. Jakob i. D.

La Cappella di Maria Hilf, ampliata nel 1841, presenta quattro vetrate decorate con la rappresentazione delle statue di Maria di La­vant, Maria Luggau, Kalkstein e Obermauern. Il dipinto di Ma­ria Hilf dell’altare è una copia dell’immagine della Vergine Maria del duomo di Innsbruck, realizzata dall’artista evangelico Lucas Cranach. Dal 2017 qui si può anche ammirare il dipinto della Via Crucis di Othmar Trost.

Da qui a St. Jakob si può seguire il suggestivo “Sentiero dell’acqua” con le sue 31 stazioni.

6. g.: per chi ti impegni?

downloads

Tourismusinfo St. Jakob Unterrotte 44

9963 - St. Jakob i. D.

Tel.: +43 (0)50 212 600

defereggental(at)osttirol.com www.defereggental.org

Parrocchia di St. Jakob:

Tel.: +43 (0) 4873/5213

Timbratura: provvisoriamente nella chiesa in fondo a destra

tempo per la tappa

lunedi, 18.11.2019

annuvolato

-3°/0°

3 prognosi per il giorno

Libretto del pellegrino

Kalkstein - St. Jakob im D.

Timbratura:

provvisoriamente nella chiesa in fondo a destra

tappa Webcams

Innervillgraten - Kalkstein

St. Jakob - 6er Sesselbahn

St. Jakob - Brunnalm