Progetto sostenuto dal Fondo Europeo di Sviluppo Regionale e da Interreg V-A Italia-Austria 2014-2020.

 

St. Korbinian - Maria Luggau

02

Tappa 02

St. Korbinian - Maria Luggau

La tua strada si delinea camminando

St. Korbinian - Dapra Kreuz - Koflpass - Maria Luggau

dati di riferimento della tappa

distanza 19,20 km
ø tempo di cammino 7,0 h
Hm ascendere 1.713 m
Hm discendere 1.449 m
il punto ultimo 1.880 m
difficoltà medio
condizione (4)
technica (3)
paesaggio (4)

discrizione tappa

Lasciamo Thal per dirigerci a sud, attraversiamo la Drava nei pressi della segheria e subito dietro la segheria, seguiamo il sentiero per Schwarzboden. Proseguendo su una strada forestale in direzione est, prendiamo ben presto il bivio per il Kofelpass (segnavia n. 212, 213). Camminiamo in salita per circa un’ora e dopo aver attraversato una pineta rada, raggiungiamo il primo punto di sosta presso la croce Drapa-Kreuz. Ci addentriamo quindi nella valle procedendo lungo la gola del torrente Leisacher Almbach fino a raggiungere il bivio che sale al Kofelpass. L’ultimo transita per ghiaioni e percorsi attrezzati per giungere quindi al bel paesaggio dell’altopiano del Leisacher Alm. Il punto più alto della tappa, rappresentato dal Kofelpass a 1.877 metri, offre una vista panoramica sensazionale ed è l’occasione per fare una sosta. Continuiamo in discesa per un lungo tratto sulla larga strada forestale che conduce a Malga Lotter, guadiamo il torrente Eggenbach e seguiamo poi il sentiero n. 27, 212 in direzione del Guggenberg. Attraversiamo un’area rurale di montagna il cui paesaggio culturale è rimasto pressoché intatto e in cui la Cappella di St. Anna, costruita alcuni anni fa al margine del sentiero, si inserisce in modo molto armonico. Raggiungiamo infine la nostra meta, la basilica di Maria Luggau.

Lungo il percorso

Cappella di St. Anna am Guggenberg

Si trova nelle immediate vicinanze del sentiero e invita a fare una sosta in silenzio (l’altare è di Helmut Millonig).

 

Servitenkloster Maria Luggau

Il santuario, meta di pellegrinaggio molto apprezzata, è dedicato alla Madonna Addolorata. Risalente a una visione avuta in sogno, è stato inaugurato nel 1513. Il santuario è collegato al convento dei Serviti che comprende anche una casa per gli esercizi spirituali, la formazione e l’accoglienza degli ospiti.

Per maggiori informazioni consultare il sito: www.maria-luggau.at/klosterurlaub.maria-luggau.at

 

Ogni anno Maria Luggau è meta di circa 60 pellegrinaggi organizzati provenienti da Carinzia, Slovenia, Italia e Tirolo Orientale. La maggior parte dei pellegrini del Tirolo Orientale giungono dal Kofelpass che è parte di questo cammino.

2. g.: alla ricerca di ciò che desidero

downloads

Tourismusverband Lesachtal
Liesing 29, 9653 Liesing
Tel.: +43 (0) 4716/242 12
info(at)lesachtal.com
www.lesachtal.com
oder www.maria-luggau.at

 

Convento dei servi di Maria, Maria Luggau:

Tel.: +43 (0) 47 16/601

Timbratura: nell’ingresso del santuario

 

tempo per la tappa

lunedi, 22.07.2019

nuvolo

9°/26°

3 prognosi per il giorno

Libretto del pellegrino

St. Korbinian - Maria Luggau

Timbratura:

nell’ingresso del santuario

tappa Webcams

Lienz - Richtung Kofel

Webcam Lienzer Talboden Richtung Dolomiten und Hochstein