Progetto sostenuto dal Fondo Europeo di Sviluppo Regionale e da Interreg V-A Italia-Austria 2014-2020.

 

St. Jakob im D. - Obermauern

07

Tappa 07

St. Jakob im D. - Obermauern

Immersione in boschi e laghi e in se stessi

St. Jakob im D. - Tögisch - Virger Törl - Lasörlinghütte - Gries - Obermauern

dati di riferimento della tappa

distanza 20,20 km
ø tempo di cammino 8,0 h
Hm ascendere 1.742 m
Hm discendere 1.833 m
il punto ultimo 2.620 m
difficoltà difficile
condizione (5)
technica (4)
paesaggio (6)

discrizione tappa

Presso la Chiesa di St. Jakob imbocchiamo i sentieri n. 314, 315 salendo fino al remoto paesino di Tögisch e proseguendo poi sul Tögischer Berg. Il percorso attraversa le ampie distese prative, ricche di fiori, che un tempo i contadini di Deferegger usavano come pascoli alpini per il loro bestiame. Il sentiero si alza sempre più. Superando il Gasser Hörndle si giunge in una zona di alta montagna e quindi agli idilliaci laghi Gritzerseen che nelle giornate estive afose invitano a fare una nuotata. Al Virger Törl raggiungiamo il punto più alto del percorso e dopo una breve sosta cominciamo la discesa al rifugio Lasörlinghütte, che offre vitto e relax. Ci troviamo su un terreno ricco di storia, perché già in epoca pre-cristiana le persone venivano quassù in cerca di minerali metallici per cercare di sbarcare il lunario. Scendiamo ancora lungo il sentiero n. 315 fino a raggiungere la valle Virgental, dal clima più temperato, superando fino a giungere al parcheggio all’uscita della valle. Attraversiamo l’Isel nei pressi di Gries e con un ultimo sforzo su un breve tratto in salita lungo il sentiero n. 47 giungiamo a Obermauern al Santuario di Maria Schnee, meta della nostra tappa.

Lungo il percorso

Gritzer Seen (Übergang Defereggental/Virgental)

Laghi Gritzerseen (passaggio tra le valli Defereggental e Virgental)

Questi idilliaci laghi alpini si trovano nel gruppo del Lasörling, a 2.504 metri di quota.

Isel

La Virgental è la valle in cui ha origine l’Isel, uno degli ultimi fiumi glaciali delle Alpi orientali il cui corso è ancora intatto.

“Weg der Sinne” (Sentiero dei sensi - Virgen)

Un percorso ad anello lungo antiche vie incavate, con muri in pietra a secco e siepi. Un vero gioiellino!

Santuario di Maria Schnee (Obermauern)

Da lontano la facciata sorprende con il suo affresco di San Cristoforo risalente al XV secolo. All’interno della chiesa si è invece attratti soprattutto dal variopinto ciclo di affreschi di Simon von Taisten del XV secolo. Questa “biblia pauperum” è un vero e proprio libro illustrato della fede.

In questo luogo si incrociano due tappe del nostro cammino, che sono legate alla promessa solenne del montone sacrificale fatta al tempo della peste del XVII secolo. La storia del montone è raffigurata nella chiesa su una tavola dipinta del 1635. La processione con il montone fino a Lavant è rimasta in auge fino al 1920. Da allora questa processione ha luogo ogni sabato dopo Pasqua in partenza da Virgen e Prägraten diretta a Obermauern.

Nel 2008 un gruppo di artisti di Virgen (diretto da Michael Lang) ha realizzato una nuova Via Crucis in bronzo e pietra che da Virgen porta a Obermauern, utilizzando a tal fine i testi del defunto vescovo Reinhold Stecher.

Dal 2015 la processione con il montone sacrificale è stata dichiarata patrimonio culturale immateriale UNESCO. A Lavant, come vestigia di questa tradizione, è rimasta la benedizione e il sorteggio di un montone in occasione della sagra paesana (la seconda domenica dopo Pasqua). Dal 2015, la sera prima della sagra gli abitanti di Lavant vanno in processione da Obermauern a Lavant.

Abstecher

Reformations-Gedenken an der Kapelle in Bruggen (St. Veit im D.):

La cappella si trova a circa 3 km a est di St. Jakob nel D. La lapide commemora l'espulsione di circa 680 protestanti dalla Defereggental negli anni 1684-86. La deviazione per il memoriale è altamente raccomandata. Cammina (o prendi l'autobus postale) per Bruggen. Da lì si può fare un sentiero sui sentieri 25, 22 e 21 lungo i vicoli fino alla Froditzalm sul sentiero di pellegrinaggio di montagna.
In alternativa, puoi anche andare la sera prima in autobus o in taxi fino al 

Hochalpiner Kreuzweg (Prägraten)

Il villaggio alpinista ai piedi del Großvenediger ospita una Via Crucis alpina per gli alpinisti (è necessaria una ferrata). Su presentazione del Libro dei Pellegrini riceverai il "Sackstein des Pilgerweges" nell'ufficio del comitato turistico Prägraten.

Gschlösstal

L'alta valle situata ai piedi del Grossvenediger è considerata la valle più bella delle Alpi orientali.
7. g.: il cammino del seme di grano

downloads

Tourismusinformation Virgen
Virgental Straße 77
9972 Virgen
Tel.: +43 (0) 50/212 520
virgen(at)osttirol.com
www.osttirol-nationalpark.at


Parrocchia di Virgen:
Tel.: +43 (0) 4874/5208

Timbratura: nell‘ingresso del santuario

 

tempo per la tappa

lunedi, 18.11.2019

annuvolato

-2°/2°

3 prognosi per il giorno

Libretto del pellegrino

St. Jakob im D. - Obermauern

Timbratura:

nell‘ingresso del santuario

tappa Webcams

St. Jakob Brunnalm

Matrei - Blick Richtung Obermauern